To Unfold: Attempt #1 (Giardini Cavour, Torino), 2013

loading...

To Unfold, v.
I, tr.
1 spiegare, stendere, distendere: to unfold a sheet spiegare un foglio. 2 (of one's arms, wings) stendere, aprire, spiegare. 3 (fig) dischiudere, svelare, rivelare, scoprire, palesare. 4 (of a story, etc.) narrare.
II, intr.
1
spiegarsi, distendersi. 2 (of buds) aprirsi, schiudersi. 3 (fig) manifestarsi, rivelarsi, mostrarsi, palesarsi: as the story unfolds col tempo, via via che le cose si evolvono. 4 (fig) (to develop) svilupparsi, svolgersi.

 

Questo lavoro è realizzato appositamente per la mostra Un---fold, che ospita opere di diverse natura e dimensioni, ma con la comune caratteristica di essere scomponibili in formato A4.

Le silhouette degli alberi di Piazza Cavour a Torino, dove ho vissuto più di trent'anni, si moltiplicano e si ripetono con punti di vista diversi: riflesse, girate, sovrapposte. Il risultato è una foresta visiva e mentale, un'atmosfera che appartiene al mio vissuto, ma al contempo non è identificabile con nessun luogo in particolare; e può alludere più generalmente al tentativo di cercare aspetti di se' inesplorati o rimossi, così come alla natura mutevole e sfuggente della nostra psiche.

Il lavoro, stampato su supporto trasparente, può essere assemblato ogni volta in modo diverso, spostando, aggiungendo o sottraendo immagini.

La mostra Un---fold è curata e promossa da A Room (Helsinki, Finlandia), Big Bang (Invorio, Italia), Black Duck (Berlino, Germania) e Red Nomade (Valencia, Spagna). Inaugurata a marzo 2013 all'Associazione Barriera, Torino, è stata esposta successivamente presso A Room, Helsinki, Finlandia e Museo Soares dos Reis - Frame Research, Porto, Portogallo (2013); Kessler Contemporary e Lametro, Valencia, Spagna (2013-2014); Asme Galerie, Berlino, Germania (2014).