00-00, 2006, video, animazione in flash, loops di 00':28''

 

00/00 immerge l'osservatore in un ipnotico, indecifrabile quanto seducente ambiente digitale in continua trasformazione.

Le immagini nel video hanno origine dalla conversione di una fotografia di paesaggio naturale in un programma vettoriale, attraverso un'elaborazione delegata al computer e aperta all'evenienza della casualità.

Questa diversa "interfaccia", che si presenta come un'intricata astrazione, suggerisce la complessità che sta sotto la superficie del nostro quotidiano ambiente visivo, i limiti e le potenzialità della nostra percezione, la provvisorietà della frontiera tra reale e virtuale.

00/00 è stato presentato contemporaneamente alle mostre Laura Viale, opere 1999-2009, Fondazione Bottari Lattes, Monforte d'Alba e Greenhouse (Autumn), a cura di Claudio Cravero, PAV – Parco Arte Vivente, Torino, 2009.

Pagina progetti PL, 00/00, Dodici