If You Lived Here You'd Be Home by Now, 1997

loading...

I miei primi lavori indagano con velata ironia la ricerca di empatia con la natura, con immagini esplicitamente riconducibili ai cliché dell'immaginario collettivo contemporaneo.

Il paesaggio "esotico" qui è un non-luogo, una gigantesca cartolina plastificata attraverso cui si transita, in vacanza o virtualmente.