Alla fine del mondo, Florida: first contact, 2002

loading...

Il progetto Alla fine del mondo comprende una serie fotografica e un video.

Nel video le fotografie diventano frames di una sequenza animata accompagnata da pochi suoni tratti da archivi digitali, ripetuti con diverse elaborazioni. I colori artificiali aggiunti a quelli del crepuscolo sottolineano il passaggio del tempo, in uno scenario mentale in cui gli elementi naturali, i suoni, le luci acquistano una qualità assoluta e astratta.

Nell'installazione fotografica Florida, first contact, una foglia di palma al tramonto è ripetuta più volte e proposta con differenti messe a fuoco. Nella successione delle immagini, la foglia è illuminata con vari colori, mentre il cielo scurisce progressivamente verso la notte.

Il progetto Alla fine del mondo è stato realizzato presso il Djerassi Resident Artists Program, Woodside, California, con il sostegno della borsa Movin'Up e dello Studio Jacobacci & Partners, e presentato alla mostra Nuovo Spazio Italiano, a cura di Fabio Cavallucci, Giovanna Nicoletti, Giorgio Verzotti, MART, Palazzo delle Albere, Trento, 2002-2003.

Le immagini della serie Florida: First Contac sono state scattate durante l'omonima residenza, a cura di Alison Nordstrom, Atlantic Center for the Arts, New Smyrna, Florida. Il progetto è stato selezionato per la sezione Present Future di Artissima, Torino, 2002.

Video Alla fine del mondo